Saldatrici ad alta frequenza

Macchine saldatrici ad alta frequenza (HF) CMA, realizzate su misura per ogni uso e/o applicazione industriale.

La saldatura ad Alta frequenza (HF) o Radiofrequenza (RF) è l’unione dei materiali attraverso l’alimentazione di energia ad alta frequenza sotto forma di campo elettromagnetico (27.12 MHz) e pressione sulle superfici dei materiali da unire. Un generatore produce l’energia. Lo strumento utilizzato per alimentare l’energia è chiamato elettrodo. L’energia elettrica fa sì che le molecole all’interno del materiale inizino a muoversi e ciò genera calore, che provoca l’addolcimento del materiale e dunque la sua fusione con l’altro. Non è applicato alcun calore dall’esterno. Esso è generato all’interno del materiale. Dopo aver raffreddato la superficie saldata a pressione costante, il materiale è fuso e la saldatura è pronta. Il cordone di saldatura può essere forte almeno quanto il materiale circostante – o ancora più forte. Quattro fattori importanti che influenzano il risultato della saldatura finale sono la pressione, l’effetto di saldatura, il tempo di saldatura e di raffreddamento. Tali parametri possono essere regolati e combinati in modi diversi per ottenere la saldatura ottimale per un materiale specifico. Il materiale più comunemente utilizzato per saldature ad alta frequenza è il PVC (cloruro di polivinile), talvolta denominato vinile, e PU (poliuretano). Il materiale può essere spesso o sottile, rinforzato o rivestito. Può essere anche semplice, colorato o modellato.

Saldatrici ad alta frequenza

Elenco Settori

Offerte usato

Presso il nostro showroom troverete anche una vasta gamma di macchinari usati per ogni tipo di esigenza, revisionate a nuovo, pronte ad essere messe in opera nella Vostra linea produttiva! Le occasioni sono dietro l’angolo, venite a scoprire cosa CMA è in grado di offrivi a prezzi vantaggiosi!